Nakba: il naufragio della Palestina non è un’opinione

Nakba: il naufragio della Palestina non è un’opinione

Ogni volta che si parla del conflitto israelo-palestinese, l’opinione pubblica ha l’abitudine di considerare i fatti solo nella prospettiva dell’attualità. È invece fondamentale redistribuire gli spazi: l’attualità non può assorbire l’intera riflessione, perché il rischio è quello... Continua »
Quando il fango di Idomeni ci travolgerà

Quando il fango di Idomeni ci travolgerà

In molti ci speravano, ma non osavano dirlo apertamente. Invece non c’era riuscito né il mare spaventoso, né il rigidissimo inverno balcanico, né i trafficanti, né la violenza del manganello, né l’esproprio legale di denari... Continua »
Incontrare Ilaria Cucchi

Incontrare Ilaria Cucchi

«Ti domando se dire che un accusato è innocente significa fallire un’indagine, Sì, se l’indagine è stata concertata per fare di un innocente un colpevole» José Saramago, Saggio sulla lucidità Sabato sera a Lecce, seduto... Continua »
Yehoshua e le «richieste inaccettabili»

Yehoshua e le «richieste inaccettabili»

L’intervista ad Abraham B. Yehoshua su La Stampa (clicca qui) mi è parsa significativa per riflettere sui presupposti del discorso della sinistra israeliana sulla pace in Palestina. Un passaggio dell’intervista è fondamentale ed ha attirato la mia... Continua »
EUR, Fendi e la retorica della bellezza

EUR, Fendi e la retorica della bellezza

Cronache romane. Tre anni fa, approfittando di un’apertura straordinaria, decisi di visitare assieme ad un’amica iraniana alcuni straordinari monumenti del Ventennio che solitamente non sono accessibili al pubblico e che, da appassionato di storia, desideravo... Continua »